IL FUTSAL ANCONA CEDE AL RUSSI

Il Futsal Ancona cede per 4-3 sul campo del Russi, mancando per poco una rimonta che sarebbe valsa il pareggio. Un match in cui i dorici si presentavano con alcune assenze, Gomez e De Brasi, ma dove erano passati in vantaggio con il tap-in vincente di Piersimoni, primo gol per lui in maglia neroverde, raggiunto subito da Spadoni. I ragazzi di mister Perez tenevano bene il campo, non riuscendo a capitalizzare alcune palle gol, prima dell’uno-due micidiale nel finale dei padroni di casa firmato da Cianciulli. Nella ripresa i dorici erano costretti ad inseguire, con Peralta che fissava il punteggio sul 4-1. Vitale, con un bel tocco sotto, e Napoletano, con la deviazione decisiva di Cianciulli, accorciavano le distanze senza riuscire nel finale a trovare il pareggio.

“Sapevamo che andavamo a giocare su un campo difficile – commenta mister Perez – Siamo stati bene in partita sull’1-1, sbagliando qualche occasione da gol, poi il Russi si è trovato con il vantaggio. Nel secondo tempo abbiamo fatto una buona gara ma non siamo riusciti a pareggiare. Sicuramente c’è tanto da lavorare in settimana, anche perché non era l’inizio di campionato che ci aspettavamo.”

RUSSI – FUTSAL ANCONA 4-3 (3-1 pt)

RUSSI: Masetti, Spadoni, Rivalta, Bruno, Celiento, Gurioli, Arellano, Peralta, Babini, Tedesco, Cianciulli, Fenati All. Bottacini

FUTSAL ANCONA: De Brasi, Tittarelli, Napoletano, Baldassarri, Martin, Lucesoli, Vitale, Redivo, Piersimoni, Monti, Latini, Martinez All. Perez

Arbitri: Alessio Billone di Nichelino e Roberto Di Fonzo di Bra

Reti: 8’ Piersimoni, 9’ Spadoni, 19’ e 20’ Cianciulli // 6’ st Peralta, 8’ st Vitale, 12’ st Cianciulli (aut)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *